Xbox Series X è una delle due console della nuova generazione il cui rilascio è previsto per la fine di quest’anno, ma sembra che saremo costretti a vedere i suoi giochi esclusivi tra ancora più tempo.

In un’intervista a MCV, il capo di Xbox Game Studios Matt Booty ha confermato che tutti i titoli provenienti da questo grande gruppo nel corso del 2019 e del 2020 saranno cross-gen con Xbox One. Stando a Booty, questa scelta è stata presa per fare in modo che chiunque scelga di acquistare una console Xbox da oggi fino all’arrivo di Xbox Series X possa pensare di aver fatto un ottimo investimento.

“I nostri contenuti che arriveranno il prossimo anno, tra due anni, saranno presenti sulla nostra famiglia di dispositivi, tra cui il PC con Windows 10,” ha detto Booty.

Al lancio di Xbox Series X, dunque, non ci sarà alcun gioco in esclusiva, ma Microsoft ha intenzione di dimostrare l’enorme potenziale della sua nuova console con i propri franchise come Halo.

“Vogliamo prendere una o due IP per essere certi che possano essere disponibili al lancio della console per poter sfruttare le nuove funzionalità,” ha aggiunto. “E per noi, questo titolo sarà Halo Infinite, una grande opportunità.”

Xbox Series X arriverà sul mercato di tutto il mondo a Natale 2020.

Fonte: Wccftech