Il Tokyo Game Show 2020 Online si aprirà quest’anno con un evento di Xbox, qualcosa di piuttosto sorprendente, e dalle pagine del Xbox blog, Microsoft ha provato a spiegare il motivo di questa mossa che, come avrete potuto intuire, è legata ad una volontà di avvicinarsi al mercato giapponese.

Stando alla casa di Redmond, questo evento sarà principalmente una celebrazione di creatori di videogiochi giapponesi che hanno scelto di portare i loro titoli su Xbox One: probabilmente vedremo Scarlet Nexus, il nuovo titolo in sviluppo presso Bandai Namco. Alla presentazione saranno anche forniti aggiornamenti su Microsoft Flight Simulator, segno che anche in Giappone è stato apprezzato.

Non mancheranno infine le presentazioni di alcune creazioni della community di Minecraft giapponese, pertanto aspettatevi costruzioni incredibili e fuori dal mondo, e infine un riepilogo dei giochi first e third party in uscita su piattaforme Xbox in futuro.

Quel che non ci sarà all’evento è Xbox Series X: Microsoft afferma infatti che non ci saranno notizie sulla next-gen, pertanto se volevate sapere prezzo e data di uscita della console, sappiate che non sarà in quel momento, magari prima o dopo chi lo sa.

L’evento di Microsoft sarà alle 14:00 ore italiane del 24 settembre, proprio all’inizio del Tokyo Game Show 2020.

Fonte: Xbox Wire