Nel corso di queste ore Microsoft ha aggiornato i siti ufficiali di Xbox Series X e Xbox Series S dando loro un importante nuovo design creato per essere più chiaro e leggibile, e assieme ad esse sono apparsi nuovi dettagli riguardanti invece le opzioni I/O.

Le specifiche hardware di entrambe le console saranno anche molto all’avanguardia, tuttavia qualcosa di obsoleto nelle due piattaforme rimane, proprio nel lato delle opzioni I/O.

Le schede tecniche, visibili qui e qui, confermano che entrambe le console Xbox di nuova generazione sono dotate di un’antenna Wi-Fi dual band 802.11ac, il che significa che sono entrambe classificate per il supporto al Wi-Fi 5, piuttosto che per il più veloce e moderno Wi-Fi 6. Il Wi-Fi 5 viene utilizzato anche da Xbox One X e Xbox One S e persino PS4 Pro, pertanto non si tratta affatto di un upgrade.

Le schede tecniche confermano anche che sia la Xbox Series X che la Xbox Series S hanno ciascuna tre porte USB 3.1 Gen 1, ma niente porta USB-C. USB 3.1 Gen 1 è un aggiornamento rispetto allo standard USB 3.0 di Xbox One X, ma probabilmente non è ancora abbastanza per molti.

Nonostante il fatto che la differenza di velocità sia apprezzata, non avrà molta importanza dato che entrambe le console dispongono di una porta di espansione appropriata per SSD NVMe che corrisponde alla velocità dell’unità interna per ottenere ancora più spazio per giocare ai vari titoli.

Xbox Series X e Xbox Series S usciranno il 10 novembre.

Fonte: Xbox (1, 2)