Come riportato da The Verge, sul sito del rivenditore americano Best Buy è apparsa la pagina dedicata alla scheda di espansione SSD di casa Seagate per Xbox Series X e Xbox Series S da 1TB, che svela anche il prezzo.

Con un minimo di 1TB di spazio aggiuntivo, la scheda costerà 219 dollari, circa 180 euro che probabilmente da noi arriverà a 200 euro. Secondo la panoramica del prodotto, questa è “l’unica scheda di espansione disponibile che replica l’Xbox Velocity Architecture, fornendo tempi di caricamento più rapidi, ambienti più ricchi e un gameplay più coinvolgente”.

Con la Xbox Series S dotata di un SSD da 512 GB più piccolo, l’unità espandibile potrebbe essere stata vista come un mezzo per aumentare l’utilità della console. Questa potrebbe essere un’opzione meno allettante ora, dato che il prezzo dello spazio di archiviazione aggiuntivo porta quella console a circa 520 dollari, molto più del costo di una normale Xbox Series X.

The Verge riferisce che Microsoft ha affermato che, sebbene questa unità sia attualmente l’unica a interfacciarsi correttamente con l’architettura Xbox Velocity, altri produttori potrebbero rilasciare la propria scheda di espansione in un secondo momento che potrebbe anche diminuire i costi.

L’unità da 1TB consentirà ai giocatori di giocare “senza problemi” ai giochi Xbox Series X direttamente dalla scheda “senza sacrificare grafica, latenza, tempi di caricamento o framerate”. L’unità è stata sviluppata in collaborazione con Seagate e verrà fornita con una garanzia di tre anni.

Xbox Series X e S saranno disponibili dal 10 novembre.

Fonte: Best Buy | Via: The Verge