Microsoft ha annunciato di aver stretto partnership con alcuni produttori di monitor e TV per creare una nuova linea di schermi “Designed for Xbox Series X/S“.

I primi monitor e TV scelti dalla casa di Redmond inizieranno ad arrivare sul mercato quest’estate, con una profonda compatibilità con le sue console next-gen. Chiaramente le console funzionano con la maggior parte dei monitor e TV a cui è possibile collegare un cavo HDMI, ma questi schermi sono stati creati per sfruttare tutte le novità di Xbox Series X/S, tra cui il Variable Refresh Rate e l’HDR grazie all’HDMI 2.1.

Un monitor o TV “Designed for Xbox” sarà facilmente riconoscibile grazie alla presenza di un marchio sulla confezione, e la lineup iniziale consisterà di una TV e due monitor da desktop.

La TV è la Philips Momentum 559M1RYV da 55 pollici, che supporta immagini 4K a 120Hz e include una modalità Xbox dedicata. La TV avrà anche Ambiglow, ossia illuminazione ambientale integrata che proietta un alone di luce sulla parete dietro il display per abbinare le immagini sullo schermo. Arriverà quest’estate per 1.599 dollari.

Il primo monitor è l’ASUS Strix Xbox Edition Gaming Monitor XG43UQ da 43 pollici con supporto al 4K 120Hz e un tempo di risposta di 1ms per ridurre il motion blur. Questo uscirà ad ottobre ad un prezzo ancora da annunciare.

L’ultimo monitor per ora è l’Acer Xbox Edition Gaming Monitor XV282K KV da 28 pollici. Il supporto all’Acer VisionCare 3.0 significa che è anche costruito per ridurre l’affaticamento degli occhi in modo da ottenere più tempo di gioco senza sforzarli troppo. Il monitor uscirà questo autunno a 949 dollari.

Microsoft conclude l’annuncio rivelando che più monitor e TV entreranno a far parte della linea nel corso del tempo.