La redazione di GameSpot ha recentemente avuto la possibilità di parlare con Phil Spencer, capo di Xbox, e da questa intervista sono emerse interessanti informazioni, come il fatto che il dirigente sia riuscito a giocare ad Elden Ring.

Secondo un nuovo report di Bloomberg, la compagnia americana ha recentemente tenuto degli incontri con degli studi giapponesi per una potenziale acquisizione, cercando di rafforzare i suoi Xbox Game Studios e provando ad emergere nel mercato giapponese dove Xbox è poco popolare. Tuttavia, Spencer dice che, per quanto ne sa, questo non è vero.

“Non la penso così… Voglio dire, non sono presente a tutte le riunioni che ogni team ha, ma dico di no da parte mia, ha affermato Spencer. “La maggior parte delle opportunità che abbiamo avuto fino ad oggi sono state una relazione di lunga durata, e quindi, non credo che siamo là fuori con il nostro biglietto da visita, buttandoli all’angolo, cercando di trovare persone”.

Come parte dell’accordo di acquisizione di Zenimax Media, però, Microsoft ha acquisito lo studio Tango Gameworks (The Evil Within) di Shinji Mikami, che ricordiamo essere giapponese. “Sono entusiasta quando l’accordo si chiuderà per poter passare più tempo con Tango e il lavoro che stanno facendo”, dice. Ma per quanto riguarda il report di Bloomberg, dice chiaramente che non è accurato, almeno per lui.

Che ne pensate?

Fonte: GameSpot