Una cosa è ormai chiara: a Microsoft non importa come si entra a far parte dell’ecosistema Xbox, basta che accada. A dare ulteriore forza a questa linea di pensiero è un nuovo report del giornalista Jeff Grubb di VentureBeat, che rivela che nei prossimi 12 mesi Microsoft dovrebbe lanciare sul mercato un dispositivo che permetterà di giocare al catalogo di Xbox Game Pass grazie al servizio Cloud Gaming direttamente dalla propria TV.

Secondo Grubb il dispositivo in questione sarà una chiavetta simile all’Amazon Fire Stick o al Roku. In modo simile a quest’ultimo, il dispositivo di streaming di Xbox  consentirà di accedere a servizi di film e TV, oltre che alla vasta libreria di giochi offerta da Xbox Game Pass Ultimate.

Mentre questa soluzione è valida per qualsiasi televisore moderno, chi possiede una smart TV Samsung potrebbe persino non averne bisogno. Microsoft, infatti, starebbe lavorando con l’azienda coreana per sviluppare un’applicazione di cloud gaming che dovrebbe uscire sempre nei prossimi 12 mesi.

Questo piano apparterrebbe all’iniziativa “Xbox Everywhere”, che questa settimana ha portato Fortnite nel catalogo di Xbox Cloud Gaming. La mossa, poi, non sorprende: già lo scorso anno l’azienda americana aveva detto “di star lavorando con i produttori di TV di tutto il mondo per incorporare l’esperienza Xbox direttamente nei televisori connessi ad internet senza alcun hardware extra”.