Nintendo ha recentemente fornito i risultati finanziati dell’ultimo trimestre dell’anno fiscale corrente, rivelando nuovi dati di vendita per Xenoblade Chronicles 2, secondo capitolo della serie RPG lanciato su Nintendo Switch nel dicembre del 2017.

Secondo quanto riportato dalla compagnia giapponese, il titolo di Monolith Soft è riuscito a vendere negli ultimi sei mesi ben 160mila copie, raggiungendo dunque l’obiettivo delle 2 milioni di copie. Si tratta di un risultato piuttosto ottimo per un gioco per Switch, considerando proprio che ha venduto più di 100mila copie in sei mesi.

In Xenoblade Chronicles 2, un enorme gioco di ruolo per Nintendo Switch, esplori un oceano sconfinato di nuvole dove gli ultimi resti della civiltà vivono su enormi mostri chiamati Titani. Scopri la storia di Rex e della sua nuova amica Pyra, un essere misterioso che gli conferisce un enorme potere. Insieme, Rex e Pyra dovranno andare alla ricerca dell’Elysium, la culla dell’umanità. Il mondo di Alrest occupa i corpi di esseri enormi chiamati titani. Al centro di Alrest si trova l’Albero del mondo e, sopra di esso, il paradiso definitivo dell’umanità, l’Elysium.

In questo mondo, individui noti come Ductor possono forgiare legami con forme di vita artificiali chiamate Gladius per sfruttarne i poteri e le armi in battaglia. Rex e i suoi compagni non sono gli unici a cercare l’Elysium. Tra le tante persone che incontreranno ci sono anche nemici che vogliono rapire l’Aegis, Pyra. Una grande varietà di mostri attende i nostri eroi al varco. Passa da un Gladius all’altro durante i combattimenti e sfruttane i poteri unici per avere la meglio sui nemici.

Xenoblade Chronicles 2 è disponibile su Nintendo Switch.

Fonte: ResetEra