In un report del Management Meeting di SEGA Sammy che si è svolto il mese scorso, i vertici di SEGA hanno rivelato nuovi dati di vendita della serie Yakuza.

Secondo le analisi della compagnia giapponese, dall’arrivo del primo titolo su Steam nel 2019, su PC la serie di Yakuza ha venduto 2.8 milioni di copie. Si tratta senza dubbio di un ottimo risultato per questo franchise che prima del 2019 era esclusiva console.

“Data l’espansione dell’utenza [a cui possiamo rivolgerci], quando abbiamo iniziato a supportare il PC con questa serie dal terzo trimestre dell’anno fiscale 2019, abbiamo registrato delle forti vendite per un totale di 2.8 milioni di unità distribuite in tutto il mondo,” si legge nel documento.

SEGA ha anche rivelato un dato su Lost Judgment, uscito su console lo scorso anno. “Per quanto riguarda Lost Judgment, mentre la versione occidentale [del primo Judgment] è stata lanciata dopo quella giapponese, questa volta abbiamo preferito un lancio globale contemporaneo. Questo ha portato ad un aumento del 76% delle vendite iniziali nelle regioni occidentali,” ha sottolineato SEGA.

SEGA ha inoltre ribadito la presenza di alcuni giochi di Yakuza su Xbox Game Pass, questo per allungare il ciclo di vita di diversi capitoli della serie. Attualmente ci sono cinque titoli (ed una collezione di remaster) di Yakuza su Xbox Game Pass.

Molto probabilmente Yakuza 8, sequel di Yakuza Like a Dragon con Ichiban Kasuga ancora una volta protagonista, uscirà su PC e console in tutto il mondo contemporaneamente.